Terapia di coppia: la coppia conflittuale e i disturbi sessuali

Il deterioramento del rapporto di coppia è stato spesso associato alla compromissione della funzione sessuale maschile. Oltre al rapporto distonico di coppia, ci sono sicuramente altri fattori di stress che possono influenzare sfavorevolmente l’intimità diadica. Un fattore eziopatogenetico ampiamente trascurato che colpisce una serie di disturbi sessuali è la frustrazione causata dai conflitti all’interno della famiglia. Studi recenti dimostrano che tra 3.975 pazienti studiati, si è osservata una elevata prevalenza di conflitti all’interno della famiglia e all’interno della coppia (32% vs. 21,2%). Il resto del campione, ovvero soggetti riportanti entrambi i tipi di conflitti (in famiglia e in coppia) hanno mostrato una maggiore prevalenza di comorbidità psichiatriche. Conflitti familiari e di coppia sono risultati significativamente associati con ansia fluttuante, sintomi di depressione, e con un più alto rischio soggettivo (auto-riferito) ed oggettivo (velocità di picco sistolico al pene ecografia color Doppler <35 mm / s2) con la disfunzione erettile e desiderio sessuale ipoattivo. Anche i parametri della funzione sessuale femminile hanno mantenuto un’associazione significativa con entrambi i tipi di conflitti. Questo ci indica che la presenza di problemi spesso inesplorati, come i conflitti all’interno della famiglia o all’interno della coppia, possono rappresentare un importante fattore contestuale nel determinismo della disfunzione sessuale di sesso maschile.

Nella terapia di coppia, infatti, si indagano sempre anche i fattori correlati alla sessualità. Viceversa quando i pazienti si rivolgono da noi per un problema sessuale si ndaga sempre la qualità della relazione di coppia. Spesso risolvendo i conflitti a livello relazionale si riescono a risolvere anche le problematiche sessuali di vario genere, senza dover fare interventi di sessuologia.

Dr.ssa Michela Colarieti

 

 

Riferimenti

  1. Petrone, L., Mannucci, E., Corona, G., Bartolini, M., Forti, G., Giommi, R., Maggi, M. strutturata intervista sulla disfunzione erettile (SIEDY): Un nuovo strumento multidimensionale per la quantificazione di questioni patogenetici sulla disfunzione erettile. Int J Impot Res. 2003 ; 15 : 210-220 .
  2. Rosen, RC, Seidman, SN, Menza, MA, Shabsigh, R., Roose, SP, Tseng, LJ, Orazem, J., Siegel, RLqualità della vita, l’umore, e la funzione sessuale: Un modello analitico percorso degli effetti del trattamento negli uomini con disfunzione erettile e sintomi depressivi. Int J Impot Res. 2004 ; 16 : 334-340 .
  3. Chevret, M., Jaudinot, E., Sullivan, K., Marrel, A., De Gendre, AS Impatto della disfunzione erettile (DE) sulla vita sessuale del partner femminile: valutazione con l’Indice della vita sessuale (ISL) questionario. J Sex Med. 2004 ; 5 : 595-601 .
  4. Rösing, D., Klebingat, KJ, Berberich, HJ, Bosinski, HA, Loewit, K., Beier, KM Maschio disfunzioni sessuali: diagnosi e trattamento da un sexological e prospettiva interdisciplinare. Dtsch Arztebl Int. 2009 ; 106 : 821-828 .
  5. Corona, G., Petrone, L., Mannucci, E., Magini, A., Lotti, F., Ricca, V., Chiarini, V., Forti, G., Maggi, M.Valutazione del fattore relazionale pazienti di sesso maschile consulenza per la disfunzione sessuale: Il concetto di coppia di disfunzione sessuale. J Androl. 2006 ; 27 : 795-801 .
  6. Corona, G., Ricca, V., Bandini, E., Mannucci, E., Petrone, L., Fisher, AD, Lotti, F., Balercia, G., Faravelli, C., Forti, G., Maggi , M. associazione tra sintomi psichiatrici e la disfunzione erettile. J Sex Med. 2008 ; 5: 458-468 .
  7. American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Quinta edizione: DSM-5 tm. Autore , Washington, DC ; 2013 .
  8. Mancini, M., Bartolini, M., Maggi, M., Innocenti, P., Forti, G. La presenza di varianti anatomiche arteriosi possono influenzare i risultati della valutazione ecografica duplex dei vasi del pene nei pazienti impotenti. J Urol. 1996 ; 155 : 1919-1923 .
  9. Jacob, T. interazione familiare e psicopatologia. Teorie, metodi e scoperta. in: Bellack AS, Hersen M. (Eds.) ; 1987 .

Dott.ssa Michela Colarieti

Condividi questo Articolo!